Menu
A+ A A-

WFEO WEF 2017

banner wef 812x213 d0be0

Messina

L’Ordine degli Ingegneri di Messina, da tempo ed in più occasioni, si è visto impegnato sulle tematiche relative al rilancio dei lavori pubblici e della libera professione anche al fine di creare le condizioni che favoriscono il pieno utilizzo delle risorse comunitarie.

Si esprime grande apprezzamento all’iniziativa intrapresa dal Governo Regionale, che per mitigare gli effetti dell’attuale crisi economica, ha saputo ben individuare una soluzione strategica consistente nell’avvio del cosiddetto “PATTO PER IL SUD”.

Tale lodevole iniziativa, purtroppo, rischia di fallire se non viene preliminarmente affrontato e risolto il problema dell’affidamento dei servizi di ingegneria, con particolare riguardo alla progettazione e direzione dei lavori.

L’esperienza nel settore dei Lavori Pubblici, ha ormai appalesato la consapevolezza che è indispensabile fare una netta distinzione fra i ruoli di controllore e controllato.

E’ necessario pertanto che venga sempre più consolidata la prassi di affidare la progettazione e direzione lavori a professionisti esterni all’Amministrazione ed attribuire alla struttura tecnico-amministrativa interna il compito di effettuare tutti i controlli correlati.

Quanto sopra sarebbe già sufficiente ad evitare commistione di ruoli tra i vari dipendenti interni alle Pubbliche Amministrazioni. Infatti accade spesso che le funzioni di RUP, Progettista, Direttore dei lavori, Collaudatore, siano affidate a colleghi che lavorano nello stesso Ufficio/Ente, con evidente “eccezione” al principio elementare di distinguere nettamente il ruolo del controllore dal controllato

PagePersonnel 0638f
Sito di annunci di lavoro per ingegneri